Posto questa ricetta a distanza di quasi un anno e ora che cercavo gli appunti presi per rifarla mi sono detta quasi quasi la posto, mi era piaciuta particolarmente anche se in fondo è una ricetta semplicissima, come tutte le ricette di questo blog, ingredienti che non bisogna girare il mondo per trovarli e successo garantito!

Provatela e mi direte! Buon fine settimana a tutti! ^_^

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

360 g di pasta formato spaghetti

1 cavolfiore

100 g di guanciale

100 g di parmigiano grattugiato

un pizzico di fili di zafferano

sale, pepe e olio quanto basta

PREPARAZIONE:

Mettete in ammollo i fili di zafferano in un cucchiaio di acqua calda. Pulite il cavolfiore, tagliatelo a cimette e cuocetelo al vapore, io come sempre tutte le cotture di questo genere le affido al mio forno a vapore Miele.

Una volta cotto il cavolfiore lasciatelo intiepidire, dopodiché frullatelo aggiungendo il parmigiano, 4 cucchiai di olio sale e pepe, una volta ottenuta una crema liscia ed omogenea

una volta ottenuta una crema liscia ed omogenea unite anche lo zafferano messo in ammollo con la sua acqua e mescolate bene per amalgamare.

 Tagliate a listerelle la pancetta, riscaldate un tegame e lasciatela sudare lentamente finché il grasso non si sarà sciolto.

Cuocete la pasta e fatela saltare velocemente con la crema ottenuta aggiungendo eventualmente qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta nel caso in cui la crema risulta troppo densa.

Impiattate aggiungendo un filo d’olio fresco, un po’ di pancetta e un po’ di pepe macinato al momento.

Tag:


2 Commenti to “Spaghetti alla crema di cavolfiore”

  1.   Claudia Says:

    Adoro il cavolfiore!!!! anche io faccio spesso la pasta così.. è troppo gustosa! Un bacione grande .-***

  2.   privati puglia Says:

    ottimo..!