Inizio la settimana proponendovi una ricetta che ho preparato un pò di tempo fa, quando con l’arrivo di una cuginetta è arrivato anche un carico di insalata, e se dico un “carico” non certo parlo di qualche gambo, ma avete presente quando noi “terroni” torniamo al “nord”? ecco la scena è quella, macchina strapiena e baule che sfiora il battistrada :D In realtà questa non era la classica insalata, ma il carico in questione era di insalatina, quella dalle foglie piccole e tenere per intenderci, ad un certo punto della situazione i casi erano due, o mangiavamo insalatina anche a colazione oppure trovavo un “rimedio” per consumarla velocemente, la seconda mi è sembrata più consona alle mie abitudini ;-) Ho pensato che per ridurla velocemente una passata fosse il rimedio più veloce ed efficace, detto fatto, quindi qualora vi trovate davanti una generosa dose di insalata o simile da consumare questa vellutata è il caso vostro, ma è il caso vostro anche se vi piacciono le vellutate e avete voglia di cambiare un po’…

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

600 g di insalatina (o insalata)

2 patate medie

2 mestoli di brodo vegetale

50 ml di panna fresca

alcune scorze di Parmigiano Reggiano

uno spicchio d’aglio

elio evo

pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Tagliate le patate a piccoli cubetti e tenete da parte.

Lavate anche l’insalatina e lasciatela gocciolare.

In una pentola capiente, scaldate un filo d’olio con lo spicchio d’aglio, non appena l’aglio prende colore aggiungete le patate tagliate a cubetti e lasciate soffriggere lentamente per 5 minuti.

Trascorsi i 5 minuti, aggiungete l’insalatina e le scorze del Parmigiano pulite e lasciate andare sulla fiamma velocemente, quando l’insalatina inizia ad appassirsi aggiungete i mestoli di brodo e chiudete con il coperchio lasciando cuocere per circa 15 minuti.

Trascorso questo tempo, passate al mixer l’insalatina cotta, togliendo via le scorze di parmigiano e lo spicchio d’aglio.

Rimette la crema così ottenuta in un pentolino, aggiungete la panna,aggiustate di sale e lasciate asciugare fino a densità desiderata.

Servite la vellutata calda, aggiungendo un filo d’olio extravergine e un po’ di pepe al mulinello accompagnando con crostini di pane.

Tag:,


8 Commenti to “Vellutata cremosa di insalata”

  1.   Claudia Says:

    Adoro le vellutate con qualsiasi verdura.. ma ti giuro..con l’insalata m’hai sorpresa!!!! son troppo curiosa.. sembra buona!!!! baci e buona settimana :-)

  2.   Mila Says:

    Ma sai che mia mamma ne prepara una con radicchio variegato e pancetta e dice essere una delizia, ma ero convinta fosse fuori di testa, invece ne vedo una versione anche da te con l’insalatina, per cui mi dovrò ricredere!!!!

  3.   Anonimo Says:

    Di insalata?? Particolare! Molto originale, brava :D

  4.   Fede Says:

    Che meravigliosa idea!!! Tante volte compro così tanta insalata che finisce per appassirsi in frigo, ecco l’idea giusta per non buttarla via.
    Grazie Fede

  5.   Roberta Says:

    Con l’insalata???!?!?!?! La devo provare assolutamente!!! Adesso sono troppo curiosa di assaggiarla!!!!
    Bellissimo blog!!! Ti ho scoperta oggi è non ti mollo più !!!! ;)

  6.   Lilli nel paese delle stoviglie Says:

    Ottima e salutare, anche io l’altro giorno avevo troppa insalata da far fuori e lo messa insieme ad altre verdure in uno sformato, oggi che fa un bel freddino ci starebbe benone! a presto!

  7.   damiana Says:

    Ahahah immagino la scena,però che belli siamo…tanto generosi,da pensare che non sia mai abbastanza!La tua vellutata è una coccola e anche un valido aiuto a tagliare qualche chilo,ma questo vale solo per me…tu sei bella così,si na femminona!
    Un bacio stella mia!

  8.   speedy70 Says:

    Adoro le vellutate, e questa è una delizia, da rifare!