Lo so come dolce non è un classico estivo, visto che per farlo bisogna accendere il forno. Ma so che in tanti non hanno “paura” di affrontare carte situazioni in cucina pur di sfornare qualche coccola golosa.. E questi tortini sono solo per chi ama i dolci golosi e profumati, la dieta? La prova costume? Tranquille ho letto che i mirtilli asciugano e rassodano… :D Sono dei semplicissimi tortini con una base soffice arricchita dai mirtilli e ricoperti con un croccante crumble alle mandorle e qualche fiocco di sale Maldon per una nota leggermente salata.  La crema pasticcera profumata al limone per completare il dolce e renderlo ancora più goloso. Ma se siete più predisposti a dolci semplici, potete provare la stessa ricetta in formato torta e servirla con una semplice spolverata di zucchero a velo. A voi la scelta

INGREDIENTI PER 12 TORTINI:

Per il crumble:

70 g di farina”00″

70 g di mandorle tostate e tritate

70 g di burro (o margarina per gli intolleranti)

60 g di zucchero di canna (ho usato Bio Brasil)

scorza grattugiata di mezzo limone bio

un pizzico di sale

Per la base:

80 g di farina “00″

20 g di fecola

70 g di zucchero

70 g di burro

2 uova

un cucchiaino scarso di lievito per dolci

scorza grattugiata di un limone bio

un pizzico di sale

+

125 g di mirtilli

+

fiocchi di sale (facoltativo)

Per la crema pasticcera al limone di Salvatore De Riso:

350 g di latte fresco intero

150 g di panna fresca liquida

6 tuorli d’uovo

150 g di zucchero (io 120 g)

40 g di amido di mais (maizena)

un pizzico di sale

la scorza grattugiata di mezzo limone bio

semi di vaniglia

PROCEDIMENTO:

Inizia preparando il crumble:

In una ciotola unisci tutti gli ingredienti della lista per il crumble

Con i lembi di una forchetta amalgama fino a formare delle grosse briciole.

Copri con la pellicola per alimenti e metti in frigo.

Preparato il crumble, passa alla base dei tortini:

Lavora a crema il burro con lo zucchero, dopodiché sempre lavorando aggiungi le uova uno alla volta,

la farina setacciata con la fecola, il lievito e il sale e lavoro bene l’impasto.

Imburra e infarina leggermente dei stampi per muffìn, io ho usato lo stampo unico Guardini, suddividi l’impasto della base nei 12 stampi e aggiungi sulla superficie i mirtilli puliti e lavati.

Copri i mirtilli con il crumble preparato e riposto in frigo e inforna in forno già caldo a 180° per 12 minuti circa. Il crumble deve apparire di colore dorato.

Intanto che i tortini cuociono preparate la crema pasticcera.

In una casseruola versiamo il latte, la panna e le scorzette di limone e portiamo quasi a bollore. In un’altra casseruola, mettiamo i tuorli d’uovo, che lavoriamo con lo zucchero, i semi di vaniglia, l’amido di mais ed il sale. Quando il latte sarà pronto versiamo poco per volta, il latte nella casseruola con i tuorli aiutandoci con un colino mi modo da non aggiungere al composto le scorze di limone,  preoccupandoci di girare il composto energicamente con una spatola, evitando così che si formino grumi. Finito con il latte, mettiamo la crema sul fuoco basso continuando a mescolare, finchè non si addensa. La temperatura non deve superare gli 82°, o la crema rischia di attaccarsi sul fondo. Raggiunta la temperatura, allontaniamo la pentola dal fuoco e continuiamo a mescolare per evitare la formazione di grumi, trasferiamo in una ciotola, copriamo con diversi strati di pellicola, affinchè non si secchi in superficie, e lasciamo raffreddare.

Tag:, , , , ,


4 Commenti to “Tortino soffice ai mirtilli con crumble”

  1.   gunther Says:

    devo dire un gran bel tortino, un abella idea per un dessert da fine pasto, magnifica la presentazione

  2.   Claudia Says:

    Ecco… a vederla prima la tua ricetta.. Oggi son stata tanto tempo a pensare a un dolcetto per festeggiarmi stasera.. alla fine non ho fatto proprio nulla.. I tuoi son deliziosi.. serviti sulla crema poi!!! :-) smackk

  3.   Francesca Says:

    prova costume? ahi ahi! ma come si fa davanti a tortino e crema pasticcera? :-D

  4.   Jeff Marlon Says:

    Adoro torta di mirtillo e quando vado a casa di mia madre in vacanza poi si fa e questi sono molto gustoso. Quando lei fa in cucina, allora io sto con lei e cerco di imparare a cucinare. Ma ancora non sono in grado di cucinare torta di mirtilli.