Ciotola GreenGate

La ricetta di oggi è per quelli che cercano in un secondo qualcosa di diverso ma che sia facile e veloce da preparare. Pochi ingredienti, ma buoni, come può essere la ricotta di bufala rendono queste polpette deliziose che si fanno mangiare senza pensarci troppo! Perfette anche come antipasto o stuzzichino per l’aperitivo, volendo si possono preparare in anticipo e infornare in un secondo momento.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

4 zucchine

150 g di ricotta di bufala

1 uovo

50 g di parmigiano grattugiato

un ciuffo di prezzemolo

2 cucchiai di pane grattugiato

un filo d’olio

sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Con una grattugia a fori larghi grattugiate le zucchine, salate e mettetele in un colino in modo che perdano un po’ della loro acqua.

Passate al setaccio la ricotta, aggiungete l’uovo, il parmigiano, le zucchine che strizzerete per asciugarle ulteriormente, il pane grattugiato e un pizzico di sale. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti (nel caso in cui l’impasto vi sembra troppo molle aggiungete un po’ di pane grattugiato)

e formate delle polpette, disponetele su una placca rivestita da carta da forno, irrorate con un filo d’olio e infornate a 180° per 15 minuti. Servite le polpette calde, ma sono ottime anche tiepide.

Il consiglio per i più golosi:

potete provare la stessa ricetta, anziché al forno, fritta. Vi basterà, tenere le polpette tonde e passarle nel pane grattugiato prima di friggerle in abbondante olio caldo.

Tag:,


One Response to “Polpette di zucchine e bufala al forno”

  1.   Stella Says:

    Nel vedere queste polpette così ben disposte in una bella tazza… vien voglia di provare a prepararle e… divorarle!!!