Piatto Villa d’Este Home

Prima di lasciarvi per questo fine settimana, voglio proporvi una ricetta deliziosa e semplice che potreste preparare in questo weekend un modo anche per riscaldare l’ambiente ;-) visto il calo delle temperature… La ricetta l’avevo vista sul giornale SaleePepe poi l’aveva anche proposta Ely e così l’avevo fatta subito, peccato che siano passati già dei mesi prima che io finalmente trovassi il tempo per postarla!!! Sono dei panini soffici e profumati che accompagnano perfettamente salume e formaggio, oltre che a proporli a voi per la verità mi sto ripassando la ricetta per rifarli sabato ;-)

INGREDIENTI:

400 g di Farina “0″ (Ho usato la Manitoba MolinoRosignoli)

12o gr di patate già lessate o cotte al vapore

70 g di burro morbido

3 uova

20 g di lievito birra

un cucchiaino di zucchero

2 cucchiai di olio evo

un cucchiaino di sale

2 rametti di rosmarino

PROCEDIMENTO:

Schiacciate le patate ancora calde e tenete da parte

In una padella riscaldate i due cucchiai d’olio con il rosmarino tritato

aggiungete la patate lasciate insaporire sul fuoco per un paio di minuti, togliete e lasciate raffreddare.

In una planetaria, o in una ciotola se impastate a mano, unite la farina, lo zucchero, il burro, il lievito sciolto in un cucchiaio d’acqua e le patate.

Iniziate a impastare e a metà lavorazione aggiungete il sale.

Pennellate uno stampo da muffin con dell’olio e con l’impasto formate tante piccole palline da circa 20g l’una e adagiatene tre per ogni stampino da muffin

Coprite con un panno e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Quando saranno ben lievitati, accendete il forno a 200°  infornate i panini lasciando cuocere per circa 20 minuti.

Tag:


16 Commenti to “Panini soffici con patate”

  1.   Claudia Says:

    E difatti si vede che son molto morbidi.. ma mi piace anche la forma!! baci e buon w.e. :-)

  2.   e il basilico Says:

    Esiste un profumo più buono di quello del pane appena sfornato? Non credo. Questi, poi, con le patate sembrano proprio essere deliziosi e molto soffici. Li proverò nel we

  3.   Federica Says:

    Sembrano delle briochine per quanto danno l’idea di essere soffici soffici :) E la forma è proprio carina. Un baciottone, buon we

  4.   federica Says:

    O_O spettacolariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

  5.   simo Says:

    si vede che sono supersoffici…che bontà! Ultimamente non sto panificando per nulla, sob…..

  6.   ale Says:

    Mi sembra quel genere di pane che spizzichi in continuazione fino a quando non finisce ! ha un aspetto delizioso. Un bacione !!!!

  7.   vale Says:

    uuu l’idea mi piace piace.. ;) grazie passa un buon weekend|!

  8.   Angela Says:

    Solo a guardarle viene voglia di mangiarsene tre o quattro…io adoro i lievitati e il loro meraviglioso profumo in cottura, bellissimi questi panini. Un saluto

  9.   Ennio Says:

    Deliziosi questi panini!!! Un’idea veramente originale!

  10.   Francescainthekitchen.blogspot.com Says:

    che morbidezza questi panini!

  11.   zil Says:

    Qualcuno mi può confermare se è vero che apriranno una nuova sede del “Panino Giusto” in Largo Carrobbio?

  12.   betto977 Says:

    Confermatissimo, ci sono stato anch’io!

  13.   Lilli Says:

    Posso chiederti che gancio hai usato per impastare?? Il gancio ad uncino oppure quello a foglia ??? sto ancora facendo pratica con la mia planetaria e a volte non riesco a capire quale è meglio utilizzare…. :) i tuoi panini sono bellissimi, li farò presto!!! un saluto a tutte

  14.   Donatella Says:

    @ Lilli
    Ciao Lilli di solito negli impasti di pane o lievitati simili, inizio sempre ad impastare con la foglia per amalgamare bene gli ingredienti, dopo circa 5 minuti passo al gancio ad uncino e impasto per altri 10 minuti. Non so se questa è la procedura esatta, però io mi trovo molto bene in questo modo… Spero di esserti stata di aiuto.

    Donatella

  15.   Michela Says:

    Ciao Donatella,
    ero in cerca di idee per il cestino di pasquetta e trovo che i tuoi panini siano proprio da inserire. Credo saranno una vera golosità per mio marito!
    Ho però dei dubbi su un ingrediente:le uova. La tua amica Ely inserisce 3 tuorli in più…cosa faccio?
    E posso diminuire un po’ la dose di lievito?
    Felice giornata

  16.   Donatella Simeone Says:

    @ Michela
    Ciao Michela, sono più che certa che piaceranno. Io ho seguito la ricetta così come l’ho trovata sul giornale e ti assicuro che erano buoni, forse Ely ha modificato un pò la ricetta seguendo il suo gusto personale, ma sono più che certa che anche nella sua versione sono buoni. Magari prova a seguire anche tu i tuoi gusti personali, se preferisci un prodotto finale, più leggero e soffice, scegli questa ricetta, se invece preferisci un gusto più deciso segui la ricetta di Ely. Si puoi anche diminuire la dose del lievito a patto che però prolunghi i tempi di lievitazione.
    In entrambi i casi credo che ti piaceranno.
    Fammi sapere se li provi…

    Buona giornata anche a te!
    Donatella