Piatti e tovaglie Wald

Lo so è un piatto prettamente estivo e presentarlo in autunno sembra un pò strano ma ci credete se vi dico che nell’orto c’è ancora qualche peperone,dei pomodorini e del basilico? Così prima che finissero del tutto mi sono concessa gli ultimi friggitelli,questi deliziosi peperoncini che adoro sopratutto in due modi fritti per interi,oppure ripieni con le melanzane. E’ una ricetta che faccio molto spesso e volevo proporvela,magari anche voi avete gli ultimi friggitelli da consumare….

Oggi doppia ricetta! Se avete voglia di dessert passate di qua e vi ricordo che se volete potete diventare Fan della mia pagina fb

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

20 peperoncini friggitelli

2 melanzane non troppo grandi

1 uovo

30g di provolone grattugiato

mollica di pane q.b.

un barattolo di Pomodorino Mutti (o un grappolo di pomodorini freschi)

olio per friggere q.b.

uno spicchio d’aglio

sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Tagliate a metà le melanzane,tracciate su ogni metà dei tagli profondi ma senza tagliarle con la buccia,aggiungete un pizzico di sale e un filo d’olio e infornate a 200° per circa 10 minuti o fino a quando le melanzane non saranno tenere.

Quando le melanzane si saranno intiepidite,svuotatele della polpa.

In una ciotola unite,la polpa delle melanzane,l’uovo,il provolone,sale,pepe e quanto basta di mollica di pane sbriciolata affinché il composto risulta morbido ma compatto.

Riempite i pereroncini con il ripieno preparato lasciando vuoto 1/2 cm dal bordo per evitare la fuoriuscita del ripieno durante la cottura.

In una padella bassa e larga,riscaldate un filo d’olio con uno spicchi d’aglio,non eppena l’aglio si imbiondisce unite il pomodoro Mutti con la loro acqua  o i pomodorini tagliati in 4 spicchi,aggiustate di sale e lasciate andare a fiamma bassa per 5 minuti.

In un’altra padella,versate l’olio e friggete i peperoni da entrambi i lati senza colorirli troppo

man mano che friggete i peperoni adagiateli nella padella con i pomodori, lasciate andare sul fuoco fino a che il pomodoro non si sia ristretto un pò.

Servite i friggitelli ancora caldi con il sughetto di pomodori.

Tag:


7 Commenti to “Friarielli ripieni”

  1.   Federica Says:

    Friggitelli ripieni di melanzane? Posso venire a pranzo da te :D ? Il bello dei friggitelli è che durano un bel po’ in là, spero di trovarli ancora quando andò a casa fra un paio di settimane. Che delizia devono essere imbottiti così :) Un bacione, buna settimana

    P.S. incredibile a dirsi, nonostante il mio pollice nero ho ancora il basilico sopravissuto :)

  2.   Ely Says:

    Mi piace!!!! Si anche io ho ancora del basilico e mi hanno regalato dei pomodori maturi dell’orto! Devo dire che questo è davvero una ricetta che saluta l’estate, che colori e che sapori…. Un bacione

  3.   l'albero della carambola Says:

    Bellissimi i colori e non oso immaginare i sapori!
    Complimenti!
    simo

  4.   Benedetta Marchi Says:

    ma che meraviglia!! devono essere ottimi!

  5.   Chiara Says:

    Troppo buoni, le foto escono dallo schermo, bravissima!

  6.   patrizia Says:

    Semplicemente deliziosi questi peperoncini ripieni…io li adoro! Un bacio cara!

  7.   lucia Says:

    li ho preparati con una piccola variante.. il risultato è stato ottimo!!!!

Lascia un commento

Codice di sicurezza: