Le previsioni di ieri di Giorgy non erano per niente sbagliate,diceva,a suo modo,che ci avrebbero fatto a pezzi e così e stato… Chi è tra le mie amicizie su fb ha capito di che sto parlando… Per chi non lo conosce Giorgy è un Parrocchetto Monaco al quale nelle ultime due partite gli ho “chiesto” di scegliere,il pennuto non si è sbagliato e l’Italia è tornata a casa,nonostante tutto siamo arrivati dove in tanti non se lo aspettavano,gente che pensava a noi Italiani solo come “Pasta,pizza e Berlusconi” è tornata a casa ben presto,questo deve essere per noi motivo di orgoglio,anche se non c’è stato un risultato tanto desiderato… Purtroppo non tutti la pensiamo allo stesso modo… Vedi solo il casino al Circo Massimo subito dopo la partita… che pena!

Senza troppe parole… no ma avete visto che sulla copertina del nuovo Open Kitchen Magazine c’è Montersino? Ovvio che all’interno c’è l’intevista ;-) ma questo è solo un dettaglio di tutto il magazine andatelo a sfogliare!

Come qualcuno ha già intuito ben presto ci saranno delle grandi novità da queste parti ;-) Sono in uno stato “confusionale” eccitata,ansiosa,curiosa,speranzosa… non mi tengo ma conto sul vostro appoggio mi raccomando!

Ma ora veniamo alla ricetta… ok avete già capito che anche questo è un’altro dei miei “Tauripost” ohhh lo devo pur mettere alla prova ;-) Questa volta ho essiccato dentro al Biosec,i funghi,un classico dei prodotti secchi…C ma secondo voi potevo mai presentarmi con dei funghi secchi,Noooooo!!!! Quello che ho voluto fare con i funghi è una sorta di preparato pronto in qualsiasi momento,quando magari voglio accompagnare anche una semplice bistecca con una cremina deliziosa e golosa… volendo è buona anche da sola,come vellutata basta aggiungere un goccio di panna,temperature volendo… perfetta anche come crema per l’arrosto,per le scaloppine e credo che non sarebbe poi tanto male neanche per un primo piatto… Non è proprio una ricetta tipicamente “estiva” ma se il suocero torna a casa con un bel cesto di funghi qualcosa bisogna pur fare…

INGREDIENTI

Per il preparato:

50g di funghi (pesati già secchi) quelli che preferite ma sarebbe meglio un mix

un ciuffetto di prezzemolo fresco

 15g fecola

Per la crema:

200ml di latte fresco

un cucchiaio di preparato ai funghi

un cucchiaio di parmigiano

una noce di burro

PROCEDIMENTO:

Pulite i funghi,spazzolate i residui di terra con una spazzola oppure con un canovaccio e tagliateli e piccoli pezzi.

Adagiate nei cestelli dell’essiccatore i funghi e il ciuffetto di prezzemolo e avviate il programma

io ho usato il programma ideale per i funghi già presente nelle funzioni dell’essiccatore. Una volta secchi tirate fuori i cestelli e portate a temperatura ambiente.

Inserite in un boccale del frullatore i funghi e il prezzemolo secco e azionate le lame,dovete ottenere una composto dalla grana fine come farina.

Quando avete polverizzato i funghi con il prezzemolo,aggiungete la fecola e fate fare ancora qualche giro di lame in modo da mescolare bene la fecola ai funghi.

A questo punto il preparato è pronto,potete metterlo in un vasetto chiuso e tenerlo in un mobile al fresco,Qualora vogliate preparare una crema per accompagnare i vostri piatti procedete in questo modo…

In un pentolino,stemperate con poco latte il preparato ai funghi dopodichè aggiungete pian piano sempre mescolando tutto il latte

mettete il pentolino sul fuoco a fiamma dolce,aggiustate di sale e mescolate di tanto in tanto per evitare che la crema si attacchi

quando inizia ad addensarsi togliete dal fuoco,aggiungete,il parmigiano grattugiato e la noce di burro,mescolate e servitene modo in cui avete deciso di usare la crema.

Piatto Villa d’Este Home

Tag:


7 Commenti to “Preparato in polvere per crema di funghi”

  1.   imma Says:

    Hehehehe tesoro vivo el tue stesse emozioni ma ce la faremo dai :-) ……perftta questa crema delicata e vellutata soprattutto gustosisssima!!!baci,Imma

  2.   Federica Says:

    mhhh ora la curiosità per ciò che bolle in pentola me l’hai trasmessa tutta! Sta’ sicura che mi trovi qui per scoprirlo :) Questa sì che è la crema di funghi a cui cederei senza pensarci su due volte. Altro che buste pronte! Arriva un profumino…Bacioni e grazie di tutto tesoro, buona settimana :*

  3.   simo Says:

    sei davvero un pozzo di idee…quell’essiccatore lo fonderai, prima o poi, ahahahahah!
    Scherzi a parte…sei un mito!

  4.   Milen@ Says:

    E’ una grande idea e che fortuna avere dei funghi appena raccolti :D
    Un grossissimo In bocca al lupo e ricorda che hai tutte le capacità per riuscire :D

  5.   paola Says:

    ma che forza questo essiccatore… col suo aiuto vengono fuori bellissime idee come questo preparato!

  6.   Chiara Says:

    che idea interessante!un bacione…

  7.   L'albero della carambola Says:

    …ma tu guarda che bella idea…bravissima davvero
    simo

Lascia un commento

Codice di sicurezza: