Prima che arrivassi a scrivere questo post ho impiegato non so quanto tempo… Grazie al fatto che io insieme ad altre blogger sia stata scelta per il libro di Francesca Martinengo “Fornelli in rete” edito ma Malvarosa Edizioni,Terre da vino mi ha invitata a partecipare al contest “Moscato e Salato” l’idea era quella di abbinare un vino dolce come il moscato ad un piatto salato… da qui in poi credo sia passato un mese,non appena mi è arrivato il pacco a casa,non conoscendo il vino,ho ben pensato di gustarne un pò per capire quali fossero gli abbinamenti più giusti secondo me… il problema è stato il fatto di averne troppe di idee,mi venivano in mente le nocciole,la frutta secca,la zucca in agrodolce il miele i formaggi da quelli teneri e delicati a quelli più saporiti,per non parlare dei pomodori,il radicchio e tanto altro…  prima che mi convicessi di tutto ciò stavo rischiando di bere tutto il vino ;-) Ho iniziato con scartare la zucca frutto decisamente fuori stagione per un vino che si chiama “La bella estate” ho scartato la frutta secca che personalmente la preferisco d’inverno ma le nocciole no quelle ce le vedevo troppo nella ricetta,tante volte proprio nelle migliori “terre da vino” si coltivano le migliori nocciole! Alla fine stanca e un pò ubriaca :-) sono arrivata a pensare che questa per me era la ricetta che più si accostava al moscato,una crostatina ideale per un happy hour  da mangiare magari su un terrazzo e sotto un cielo trapunto di stelle (esagerata),con una base croccante alle nocciole e un ripieno saporito grazie al Roquefort il peperone e il pomodorino confit che si sposano bene con il formaggio preannunciano che sta proprio per arrivare “la bella estate” per completare il peperoncino in polvere quasi come se fosse delle stelle cadenti perchè renda il tutto più stuzzicante e con pizzico di brio in più!

INGREDIENTI PER 6 CROSTATINE:

Come vino nel procedimento della ricetta (base e ripieno) ho usato ugualmente il Moscato La bella estate.

(Per la base)

300g di farina “00″

100ml di olio evo

90ml di vino

50g di nocciole tostate

sale q.b.

(Per il ripieno)

150g di formaggio Roquefort

250ml di panna fresca

30ml di vino

1 uovo

3 pomodorini confit

(qui la ricetta per i pomodorini confit)

pepe q.b.

peperoncino q.b. (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

Abbrustolite i peperoni su una griglia o sotto al grill del forno,pelateli tagliateli a listarelle e tenete da parte.

Con un coltello o se preferite un mortaio tritate le nocciole lasciando anche dei pezzi un pochino grossi.

Riunite nella planetaria,o in una bacinella se lavorate a mano,tutti gli ingredienti per la base:farina,olio,vino,le nocciole tritate e il sale e lavorate fino ad ottenere un composto bel amalgamato.

Raccogliete l’impasto a forma di palla,avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per una mezz’ora.

Intanto con una forchetta riducete a poltiglia il formaggio in una ciotola capiente dove preparerete il ripieno delle crostatine.

Unite al roquefort tritato,la panna,l’uovo e il pepe,per il sale vi consiglio di assaggiare perchè il formaggio è già saporito.

Mescolate bene il composto unendo per ultimo il vino.

lasciate riposare la crema preparata e rivolgetevi alla base delle crostatine.

Riprendete l’impasto dal frigo,stendete con il matterello in una sfoglia di circa 2/3 mm e rivestite gli stampi precedentemente imburrati,praticando dei fori sulla pasta con i lembi di una forchetta.

Riempite le crostatine con la crema preparata e tenuta da parte e adagiate sulla superficie dei filetti di peperoni e mezzo pomodorino confit.

Una volta completate le crostatine infornate in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

Appena sfornate aggiungete un pizzico di polvere di peperoncino.

Tag:


24 Commenti to “Crostatine al Roquefort”

  1.   Francesca Says:

    sfiziose e molto belle con quei filetti di peperone colorato, mi piacciono molto!
    Ciao :-)

  2.   Federica Says:

    Tra la frolla alla nocciola e il saporito ripieno devono essere una vera delizia per il palato oltre che una gioia per gli occhi. Sono bellissime con quel colore solare. Un bacione, buon we

  3.   Tery Says:

    Ma quanto sono belle???
    Quel rosso che spicca le rende davvero bellissime, oltre che invitanti!
    Frolla alla nocciola….che bontà…!!

  4.   marifra79 Says:

    Ne voglio una, adesso!!!! Non c’è un ingrediente a non piacermi:))))))))) Un abbraccio e buon w.e.

  5.   federica Says:

    ma queste crostatine sono irresistibili!!!!!!!!!!complimenti!

  6.   nel cuore dei sapori Says:

    fantastiche e gustose queste crostatine in veste salata! Brava!

  7.   simo Says:

    …semplicemente favolose. Ne immagino il sapore….e poi sono bellissime!!!!!!!!!
    buon fine settimana mia cara!

  8.   OM Says:

    Dai ma che spettacolo! anche la composizione con i fiorellini e il tappo di vino…complimenti…

  9.   benedetta Says:

    deliziose mia cara!

  10.   Betty Says:

    veramente deliziose queste crostatine.
    un abbraccio.
    buon w.e.

  11.   vale Says:

    Ma son bellissime, guarda che belle decoazioni che hai fatto con il peperone e il pomodorino..:))))
    ahhaha poi di roquefort è tanto che nn ne sentivo parlare e mi sono accorta che mi mcanca proprio!!! a presto :)

  12.   Milen@ Says:

    Sono uno spettacolo di gusto ed estetica: sono perfettamnte in linea con questo splendido vino :D

  13.   Chiara Says:

    come sempre delle foto chiarissime e delle ricette estremamente invoglianti!Buon weekend Donatella!

  14.   Millefoglie Pignolet, confit di cipolla, piselli in crema, trito alle nocciole e fave di cacao : Cucina Senza Senza™ Says:

    [...] laromadelcaffe, fiordivanilla, corradot, simonaskitchen, io…così come sono.., ilcucchiaiodoro, singerfood. Proposta: Piatti della festaTags: bellaestate > colorato > croccante > gluten free [...]

  15.   Ely Says:

    wowwwwwwwwwwwwwww splendide!!!!!! Io adoro abbinare il vino dolce con il salato, queste te le copio, sono belle e golose!!! Foto meravigliose!!!

  16.   Claudia Annie Says:

    troppo belle queste crostatine, tesò! complimenti! mi piacciono un sacco queste ricette! un bacio e buon inizio settimana!

  17.   Silvia Says:

    Visto che non resisto ne assaggio una….almeno! Un abbraccio SILVIA

  18.   Sonia nel paese delle stoviglie » Tartine con formaggio di bufala e cipolle e Bella Estate passito Says:

    [...] laromadelcaffe, fiordivanilla, corradot, simonaskitchen, io…così come sono.., ilcucchiaiodoro, [...]

  19.   Pane alle nocciole con tomino di Langa e asparagi | Il Blog di Ci_Polla Says:

    [...] laromadelcaffe, fiordivanilla, corradot, simonaskitchen, io…così come sono.., ilcucchiaiodoro, singerfood, paneburroemarmellata, julskitchen, nelpaesedellelavastoviglie, diariodiunapassione [...]

  20.   Crêpe d'entrecôte au Roquefort per Moscato & Salato | Eatitmilano Says:

    [...] laromadelcaffe, fiordivanilla, corradot, simonaskitchen, io…così come sono.., ilcucchiaiodoro, singerfood, paneburroemarmellata, julskitchen, nelpaesedellelavastoviglie, diariodiunapassione [...]

  21.   Barbara Says:

    Oddio io adoro le quiche…bellissime e invitanti!

  22.   Pupaccena Says:

    fantastiche!

    ciaooo
    roberta

  23.   La Bella Estate, con le mini quiche di verza e cannella | Ilaria Mazzarotta Says:

    [...] corradot, simonaskitchen, io…così come sono.., ilcucchiaiodoro, [...]

  24.   Millefoglie Pignolet, confit di cipolla, piselli in crema, trito alle nocciole e fave di cacao Says:

    [...] laromadelcaffe, fiordivanilla, corradot, simonaskitchen, io…così come sono.., ilcucchiaiodoro, singerfood, paneburroemarmellata, julskitchen, nelpaesedellelavastoviglie, diariodiunapassione, [...]

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

echo '';