Ho preparato questa ricetta esclusivamente pensando al Contest di Barbara le regole erano chiari e semplici,una ricetta “Rossa” come il premio messo a disposizione,nelle regole Barbara diceva che veniva posta particolare attenzione alle ricette povere di grassi… Pensando a ciò mi sono detta sin da subito,scartiamo il dolce,perchè pur che sia dietetico ha comunque un apporto calorico maggiore rispetto ad altro…. Poi il rosso… di ortaggi,verdure e frutta rossa ce ne sono,che ce ne sono ma fin da subito ho scartato l’idea dei peperoni,peperoncini e pomodori,perchè nonostante li amo mi sono detta ormai non è più la loro stagione e io preferisco mangiare i cibi nella loro stagione naturale… Dopo che sono andata a fare spesa non ho avuto alcun dubbio,le rape rosse! Perfette per quello che cercavo… Sono nella loro stagione,hanno un colore rosso e in più sono super,super leggere! D’altronde le rape rosse vengono utilizzate molto come colorante rosso naturale quindi quale altro alimento più rosso avrei potuto cercare? Inoltre anche se non vengono consumate spesso le rape fanno molto bene alla salute perchè ricche di vitamine e minerali se ne consiglia l’uso anche giornaliero visto le poche calorie,per chi soffre di alcune patologie come ad esempio,artriti,artrosi,colesterolo alto,circolazione e tante altri problemi.

Ho scelto una ricetta davvero leggera visto che l’unica presenza di grasso è l’olio extravergine di oliva usato per condire,ma ho aggiunto del cavolfiore per rendere la ricetta più gustosa e una foglia di basilico per dare un tocco di “italianietà” a questa ricetta che dai colori sembra di vedere la bandiera di casa nostra!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

(Una torretta a testa)

1 RAPA ROSSA GIà COTTA

300 GR DI CAVOLFIORE COTTO A VAPORE

UN CUCCHIAINO DI AGAR AGAR (o un foglio di colla di pesce)

2 CUCCHIAIO DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

SUCCO DI LIMONE

SALE ,OLIO E PEPE

ALCUNE FOGLIE DI BASILICO PER DECORARE

PROCEDIMENTO:

Se usate la colla di pesce mettetela in ammollo per 10 minuti in acqua fredda)

In un mixer o un bicchiere del frullatore unite i cavolfiori,il parmigiano,sale e pepe e frullate fino ad ottenere una crema liscia.

Unite l’agar agar o la colla di pesce ammollata e strizzata bene e fate qualche giro con le lame per amalgamare al composto.

Mettete in frigo per una ventina di minuti.

Tagliate a fette sottili la rapa rossa

e impiattate formando delle torrette alternando la rapa rossa con la crema di cavolfiori, ho usato per ogni torretta 3 fette di rapa.

Preparate una citronette con 2 cucchiai di succo di limone,un cucchiaio d’olio evo e un pizzico di sale,emulsionate e condite le torrette di rapa e cavolfiori. Decorate con le foglie di basilico e qualche pezzo di cavolfiore e servite.

La stessa ricetta se volete le potete servire in bicchierini sotto forma di mousse,non dovete fare altro che frullare insieme al cavolfiore anche 3/4 di rapa. Se volete l’effetto ottico di bianco e rosso,frullate il cavolfiore prendetene un pò e tenete da parte,il cavolfiore rimanente lo frullate insieme alla rapa.

Con questa ricetta partecipo al Contest:

Tag:


19 Commenti to “Rapa rossa e cavolfiore”

  1.   Nicoletta Says:

    Una ricetta favolosa!!!!!!!!!!!!!!! Donatella bravissima….ecco che le possibilita’ di vincere quel meraviglioso premio sfumano sempre di piu’!!!!!!!! Le foto sono sempre piu’ belle!!!!!!!un bacione

  2.   Cucina di Barbara Says:

    Buongiorno Donatella!
    Oggi non posso dire quel che solitamente direi, cioè che amo le tue foto! Ma tu lo sai e io lo dico lo stesso ! (tieee)
    non aggiungo altro se non un grazie per partecipare al contest!
    Corro ad inserirti,
    Un bacio!
    barbara

  3.   Chiara Says:

    perfino una rapa diventa sciccosa con questa ricetta, bravissima! buona domenica, un bacione…

  4.   kiarina Says:

    Ma quant’è raffinato questo antipasto????? Dispiacerebbe fin mangiarlo da quanto è bello! Brava Dona, non ti smentisci mai…nè in cucina nè come fotografa! Sei un mostro di bravura! L’ho sempre detto io…. bella de mamma :-)

  5.   Milen@ Says:

    Sono senza parole: mi piace l’idea dei due sapori insieme, la costruzione a torretta e quella nel bicchierini, l’abbinamento di colori ……
    Mi paice tutto della tua proposta e ti faccio un grossissimo in bocca al lupo :D

  6.   cinzia Says:

    a parte le foto, che sono da urlo, la ricetta è magnifica: si riesce a vestire di eleganza perfino una semplice rapa con del rustico cavolfiore: davvero bravissima!

  7.   Fabiana Says:

    Ci sono ingredienti che sembrano meno versatili di altri… e la rapa rossa pensavo fosse uno di questi… l’idea di utilizzarla così è semplicemente geniale.. un abcio

  8.   ida Says:

    ma la rapa rossa che cosa è? forse quella che noi chiamiamo barbabietola?altro già cotto non so proprio dove trovarlo

  9.   Le ricette dell'Amore Vero Says:

    dio mio che prelibatezza, tesoro! complimenti davvero, devo annotare subito la ricetta!
    amo molto le rape rosse :) un bacione!

  10.   patrizia Says:

    mi piacciono le due versioni, l’idea é originale ed i colori sono stupendi fanno subito ingolosire, poi io adoro le rape rosse!!!

    buona serata e grazie della condivisione ;-)

  11.   Lauradv Says:

    Questa sì che è una vera millefoglie di rapa rossa! Bella presentazione, un piatto leggero ma di sicuro gusto.

  12.   il cucchiaio d'oro » Rapa rossa e cavolfiore | Molecular Gastronomy | Scoop.it Says:

    [...] il cucchiaio d'oro » Rapa rossa e cavolfiore UN CUCCHIAINO DI AGAR AGAR (o un foglio di colla di pesce). 2 CUCCHIAIO … Unite l'agar agar o la colla di pesce ammollata e strizzata bene e fate qualche giro con le lame per amalgamare al composto. Source: ilcucchiaiodoro.blog.tiscali.it [...]

  13.   Mamma Papera Says:

    Che meraviglia…mi piace tantissimo la preparazione! Ti abbraccio…

  14.   Ely Says:

    ma che belliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! il colore della rapa rossa mi piace da morire e che accostamento insolito! assolutamente da provare :-) un bacione

  15.   il cucchiaio d’oro » Rapa rossa e cavolfiore « Secret Foods Says:

    [...] di pesce ammollata e strizzata bene e fate qualche giro con le lame per amalgamare al composto. Via ilcucchiaiodoro.blog.tiscali.it LD_AddCustomAttr("AdOpt", "1"); LD_AddCustomAttr("Origin", "other"); [...]

  16.   Donatella Says:

    @ TUTTI
    Grazie sono contenta che vi sia piaciuto! :-)

    @ IDA
    Si è proprio quella! ;-)

  17.   low calorie recipes Says:

    low calorie recipes…

    il cucchiaio d’oro » Rapa rossa e cavolfiore…

  18.   anna Says:

    Bellissima idea! Mangiamo spesso le rape rosse a casa. Complimenti! Devo mettere x forza l’agar agar o la colla di pesce? Ciao! Anna

  19.   Donatella Simeone Says:

    @Anna
    Ciao! No puoi tranquillamente usare la colla di pesce!

    Donatella