Tartara di scampi e gamberi siciliani

In foto piatto ChsGroup

Eccomi qua dopo una piccola pausa dovuta a lavori in corso,sono tornata… Questa pausa non ha modificato di molto il blog e probabilmente non ha neanche tolto il problema… In tanti mi avete segnalato la difficoltà di lasciare i commenti,e voglio ringraziarvi,se non fosse stato per voi neanche avrei saputo dell’esistenza di questo problema… per ora come avete visto è stato modificato solo il banner sopra,vediamo se almeno in parte il problema è migliorato… poi con il tempo spero di riuscire a toglierlo del tutto… ma siccome non sono molto brava in queste cose mi sa che di tempo ce ne vorrà molto…

Ma ora passiamo alla ricetta,in questi giorni il caldo è a dir poco asfissiante e le regole sono sempre le stesse… pochi fornelli,niente forno (e qui mi dò la zappa sui piedi…) cibi freschi,tanta acqua,frutta e verdura fresca. Ma ditelo a mio marito ;-) di mangiare solo frutta e verdura! Lui di fresco e senza che passi per i fornelli mangia solo pesce! Io non sono amante delle cruditè ma lui invece mangerebbe solo quelle! Quando torniamo dalla pescheria lo vedi tutto contento e soddisfatto (se ha trovato quello che dice lui) poi si mette in cucina e si prepara i suoi piatti… Ok a dirla tutta gli ho vietato di mangiare solo una cosa,i ricci,quelli li odio,ti lasciano gli aculei dappertutto e te li ritrovi in giro per casa per dei giorni! Dopo vari esperimenti lui dice che questo è l’abbinamento della tartare che più gli piace! E quando gli ho detto che volevo partecipare al concorso Santa Margherita era già pronto per andare in pescheria…

INGREDIENTI A PERSONA:

6 SCAMPI DI PEZZATURA MEDIA

4 GAMBERI ROSSI SICILIANI DI PEZZATURA MEDIA

1 CUCCHIAIO OLIO EVO

1 CUCCHIAIO DI LIMONE

FIOCCHI DI SALE AUSTRALIANO (TEC-AL)

ERBA CIPOLLINA Q.B

PREPARAZIONE:

La preparazione delle tartare che siano di carne che siano di pesce è molto semplice e veloce,quindi non sto qui a raccontarvi come si sguscia un gambero o uno scampo… ma dopo fatto ciò basta tagliare a piccoli pezzi il pesce e inserirlo all’interno di un coppapasta (abbiamo usato quello Guardini che con lo stantuffo e super comodo) dopo di che abbiamo impiattato e servito con una citronette preparata sbattendo olio,limone e sale insieme,aggiungendo sulla superficie della tartara dell’erba cipollina.

Tartara di scampi e gamberi siciliani

E con questa ricetta partecipo al concorso Santa margherita abbinando come vino il Pinot Grigio metodo classico che con le sue bollicine e i suoi profumi di frutta secca rende questa tartara ancora più completa.

A cena con.. la star

Questo è il piatto di portata per l’antipasto,vi ricordo che se vi piace potete votare il mio menù qui,inoltre per i votanti verrano scelti a sorte dei vincitori che porteranno a casa dei bei premi!

Cosa aspettate allora? Ma votate me altrimenti la fortuna non vi assiste ;-)

Tartara di scampi e gamberi siciliani

Tag:


11 Commenti to “Tartare di scampi e gamberi rossi”

  1.   patrizia Says:

    Anche io sono poco amante del pesce crudo ma mio marito invece ne va matto!!! Dovrò fargli un regalo e preparargli questa bella tartare che dalla foto direi è davvero invitante!!! Un bacione e buona giornata…

  2.   cla Says:

    mi piace! mi piace il pesce crudo, ma anche la carne, peccato convivere con persone che non apprezzano tutto il cibo del mondo…peccato davvero :)
    ah mi pace assai il coppapasta con lo stantuffo ahahahah!
    mi spieghi come si pulisce un gambero? ahahahahahah ***
    baciuzzi lovvosi beddazza
    cla

  3.   Donatella Says:

    @ Cla
    Ti dicono niente questi gamberi “Siciliani” ;-)

  4.   Le Rocher Says:

    Che meraviglia!

  5.   cla Says:

    ahahahahahah mi dicono che sunnu russi o meglio rossi ahahahah dai una volta però la pasta con i ricci ce la dobbiamo mangiare no? t’aiuto io a pulire :*

  6.   marifra79 Says:

    Anch’io nell’ultimo periodo ho avuto non pochi problemi con blogger!!! Speriamo torni tutto a posto! Ottima proposta, molto ma moto estiva! Un abbraccio

  7.   Claudia Says:

    Tutto ciò che è a base di pesce me piace.. deve essere ottima.. prsentata così bene.. smack :-)

  8.   Milen@ Says:

    Sei una donna fortunata!!!!!
    Mi paice moltissimo il nuovo header e la tua nuova foto:D

  9.   imma Says:

    Tesoro al ricetta è davvero wow wow wow da vero chef …un bella sferzata di freschezza questo piatto che visto il caldo lo trovo perfetto e bellissimo anche il nuovo banner…piacerebbe davvero anche ame fare un restyling ma combinerei di sicuro un casino:D!!bacioni,imma

  10.   Fra Says:

    Fantastica ricetta!!!! Da ora ti seguo…
    Se ti va passa anche tu a trovarmi!
    A prestoooo

  11.   kristel Says:

    Che buona questa tartara. pero’ a casa non ne ho mai fatte. Ho un po’ paura del pesce crudo….

    C’é un goloso Giveaway da me, passa se ti va di partecipare!! Buon week-end! :)