IMG_3375

La settimana scorsa ci siamo concessi una giornata al mare,certo non in costume ;-) ma è stata tutto sommato una bella giornata,l’unica per fortuna ad essere stata un pò soleggiata…

IMG_7845

La primavera sembra proprio non volere arrivare,ma in effetti è ancora prestino,da queste parti le temperature sono ancora un pò freddine,tanto da permetterci di desiderare ancora una zuppa calda! E a dire la verità questo tempo mi fa venire voglia di starmene sotto le copertine… e non ho voglia ne di cucinare ne di fare altro,lo stomaco però non sente ragioni,ma per fortuna avevo una zuppa già prona con ceci e tartufi di MagnatumClub e la cena in poco tempo è servita!

Questa non è una vera ricetta,è solo un modo o un’idea per servire una zuppa pronta!

IMG_3381

INGREDIENTI:

ZUPPA PRONTA DELLA MARCA CHE VOLETE,SE VI PIACE IL TARTUFO VI CONSIGLIO DI PROVARE  QUESTA

PASTA DI PANE

UN PAIO DI CUCCHIAI DI FARINA DI MAIS O FIORETTO

PROCEDIMENTO:

Tirate la pasta di pane in una sfoglia abbastanza sottile,aiutandovi con la farina di mais

IMG_3319

Togliete il coperchio,adagiate la pasta sul vasetto precedentemente lavato e infornate in forno caldo per circa 10 minuti a 200°

IMG_3321

Servite la zuppa,direttamente nei vasetti sigillati con la pasta…

IMG_3360

Buon lunedì a tutti.

Tag:,


16 Commenti to “Zuppa al tartufo”

  1.   Federica Says:

    Il mare in questa stagione mi piace moltissimo, la spiaggia deserta, solo il rumore delle onde e magari una leggera brezza tra i capelli. Anche una giornata grigia e freschian diventa piacevole. Simpaticissima l’idea di presentare la zuppa in vasetto. Un bacione, buona settimana

  2.   deny info@stabbiatini.it Says:

    A me il mare piace sempre. D’inverno specialmente, quando non c’è nessuno, vado con la mia canina July sulla spiaggia e ci divertiamo da matte!!! Simpaticissima la ……..tua zuppa!!!!!!!!!Buona giornata deny

  3.   Giulia Says:

    Donatella, che bella foto di mare!.. E la zuppetta, servita in quel modo, con la sfoglia croccante, è attraente un sacco!
    UN bacio, buon lunedì!

  4.   Ely Says:

    e mi pare un modo meraviglioso! a volte basta poco per dare importanza ad un vasetto :-) baci

  5.   Fabiana Says:

    io vivrei al mare.. d’inverno poi mi affascina tantissimo… come mi affascina questa tua proposta.. un abcio

  6.   Stefania Says:

    Buongiorno Donatella sai ..non mi dispiace questa stagione trovo poche persone che lo pensano….. a me piace !!
    come la tua ricetta che sono sempre deliziose, brava !

  7.   Wennycara Says:

    Che idea formidabile Donatella! Voglio assolutamente replicarla.
    Un bacione,

    wenny

  8.   pagnottella Says:

    Idea bellissima :)

    P.s immagini stupende…

  9.   valentina Says:

    bellissima idea, complimenti!!!!!

  10.   francesca Says:

    Ma che idea originale…

  11.   Milen@l Says:

    Il mare in questo periodo dell’anno ha un grande fascino e mostra tutta la sua indipendenza :D

  12.   Enrico Says:

    Ciao, ci siamo conosciuti alla città del gusto alla serata del premio letterario S.Margherita. Ma il vasetto in forno non si rompe?

  13.   Cla Says:

    :D
    è proprio una gran bella idea!
    :*

  14.   Katia Says:

    L’idea di servire la zuppa con la crosta di pane mi piace, bella idea in effetti :)

  15.   Donatella Says:

    @ TUTTI
    Grazie a tutti… il mare d’inverno ha un suo fascino che lo si ama o lo si odia,io generalmente lo preferisco alle giornate troppo affollate…

    @ Enrico:
    Ciao,si mi ricordo! Io metto spesso i vasetti di vetro in forno,certo non per lunghe cotture… non mi è mai capitato che si sia rotto,sto solo attenta agli sbalzi di temperatura,non passo il vasetto bollente in un ambiente freddo o viceversa!

  16.   Anitra Says:

    Thanks alot – your answer solved all my problems after sevreal days struggling