IMG_3164

Una preparazione veloce per questi giorni che almeno per me sembra che il tempo non basti mai,ma anche leggera,fresca e gustosa,perchè se il caldo tornato (in verità il sole mentre preparavo questo post c’era… ) ci impedisce di preparare piatti elaborati nessuna cosa ci vieta di mangiare piatti gustosi e saporiti. Ad insaporire il cous cous ho usato la glassa di aceto balsamico che a differenza dell’aceto balsamico è più dolce e anche più economico ;-) tra le tante glasse che ho provato questa è quella che mi piace di più,naturalmente voi siete sempre liberi di usare quella che preferite!

IMG_3162

INGREDIENTI (secondo quantità desiderate)

COUS COUS

PETTO DI POLLO

LATTE

ERBE AROMATICHE MISTE

POMODORINI

SALE

OLIO

GRASSA DI ACETO BALSAMICO TOSCHI

PREPARAZIONE:

Mettete ad ammorbidire per qualche ora il petto di pollo nel latte

IMG_3098

Intanto cuocete il cous cous seguendo le indicazioni riportate sulla confezione (io preferisco tostarlo per qualche secondo)

IMG_3103

Riprendete il petto di pollo tamponatelo con carta assorbente e conditelo con le erbe aromatiche e un pò di sale e fatelo cuocere in una padella calda antiaderente senza aggiungere olio o grassi

IMG_3105

Quando il cous cous sarà pronto sgranatelo con la forchetta

IMG_3108

aggiungete il petto di pollo fatto a pezzi,i pomodorini tagliati,un filo d’olio e un pò di glassa di aceto balsamico.

IMG_3115

Io preferisco mangiarlo tiepido,ma volendo si può conservare anche in frigo,lasciandolo fuori una mezz’oretta prima di servirlo,per evitare che il cibo sia troppo freddo e che dia quella sensazione di “frigo”

Volendo servite con una foglia di menta fresca e qualche goccio in più di glassa.

IMG_3174

Tag:


9 Commenti to “Cous cous con pollo e glassa balsamica”

  1.   Federica Says:

    Birichina quella gocciolina di glassa che scende!!! Mi piace troppo il cous cous, l’idea di aromatizzarlo con l’aceto balsamico mi solletica qb per provarla subitissimo…ergo stasera :D ! Bellissima quella ciotolina…sono proprio inguaribile ;) )!
    Un bacio, buona giornata

  2.   simo Says:

    Ma che bella idea, fresca e stuzzicante…grazie!!!!!!!!!

  3.   manu e silvia Says:

    Ciao! molto particolare la ricetta del tuo cous cous: vorremmo sempre provarlo con la carne, ed in questo modo il pollo è sicuramente morbido e gustoso!
    Una chicca poi la glassa finale!
    bravissima!
    baci baci

  4.   Graphic Emotions Says:

    Donatella…

    Si dice
    che il cibo si inizia a gustarlo cn gli occhi…

    Ecco qst è uno di quei piatti :-)

  5.   Luciana Says:

    Complimenti è davvero un’ottima idea…ed è pure leggera!!!! la glassa rende la ricetta molto raffinata!!!bravissima!!!

  6.   Oxana Says:

    Bella ricetta, te la coppio! Da poco ho iniziato a mangiare il cous cous e il bulgur ( prima non li conoscevo ) e ora sono in ricerca delle belle ricette:)) Grazie!
    Un bacione

  7.   Lucia Says:

    Splendida ricetta, mi piace moltissimo! Spesso anch’io condisco il pollo spadellato con l’aceto balsamico, quindi trovo la tua scelta azzeccatissima. Ciao cara, bacioni!

  8.   alessandra Says:

    da un po’ di tempo ho sviluppato una sorta di dipendenza per il cous cous!! fino adesso l’ho preparato solo col pesce oppure con le verdure, direi che è proprio venuto il momento di provarlo anche con il pollo, grazie per la ricetta!
    buon ferragosto, ale

  9.   ( parentesiculinaria ) Says:

    Che buono il cous cous…
    Anche io adoro la glassa balsamica e volevo giusto parlarne in un post prima o poi… Con un filino di senape a condire l’insalata è deliziosa!
    Ma che bella è quella ciotolina di legno??

Lascia un commento

Codice di sicurezza: