IMG_1435bannersalato-

Dopo aver ricevuto in una bella confezione refrigerata “L’ingrediente segreto” la prima cosa che ho fatto e stato aprire la confezione e spalmare un pò di Burro 1889 salato delle Fattorie Fiondino su una bella fetta di pane con marmellata di more,al primo morso sono stata sedotta da questo burro che non avevo mai provato prima d’ora,mi sono subito detta che questo burro si adattasse bene ai dolci nonostante fosse salato,ho pensato che  utilizzarlo in una ricetta salata fosse come aggiungere sale al sale e di non poter gustare al pieno lo straordinario gusto di questo burro. E così ho detto cosa c’è più dolce se non un caramello? Detto fatto! La prima ricetta che ho provato con il Burro 1889 salato delle Fattorie Fiondino è un dolcetto tipico degli states,ho modificato un pò gli ingredienti a secondo dei miei gusti,togliendo dall’impasto i datteri e aggiungendo delle nocciole per una nota più croccante,con questa ricetta partecipo al contest di Sandra.

IMG_1419

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

150 GR DI BURRO 1889 SALATO DELLE FATTORIE FIANDINO

150 GR DI ZUCCHERO DI CANNA (io ho usato Swuaziland di Waves of Sugar che profuma di fiori e di vaniglia)

2 UOVA GRANDI

175 GR DI FARINA “00″

50 GR DI TRITO DI NOCCIOLE E MACADAMIA IN EGUAL  MISURA (ricetta originale datteri)

UN PIZZICO DI BICARBONATO

1/2 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI

PER LA SALSA AL CARAMELLO:

50 GR DI ZUCCHERO DI CANNA (ho usato lo stesso zucchero dei dolci)

50 gr di burro salato (delle Fattorie Fiandino)

100 ML DI PANNA FRESCA

PREPARAZIONE:

Lavorate a lungo lo zucchero con il burro morbido,fino a che non diventa un composto morbido. Unite sempre lavorando un uovo alla volta:

IMG_0852

la farina setacciata con il bicarbonato e il lievito:

IMG_0857

e infine le noci tritate,o i datteri se volete la ricetta originale:

IMG_0865

Imburrate 4 stampi da Muffin e divedete l’impasto in ognuno. Infornate  in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti.

IMG_0869

Intanto che i dolci cuociono preparate la salsa al caramello.

IMG_0919

Pesate la panna e il burro e tenete da parte. In un pentolino capiente sciogliete lo zucchero senza farlo bruciare altrimenti è inutilizzabile perchè sarà amarognolo e sa di bruciato,dovrà avere un colore bruno ma non marrone.

IMG_0888

Appena lo zucchero diventa caramello,togliete dal fuoco versate il burro e la panna e rimettete sul fuoco a fiamma bassa,(se il caramello si solidifica a contatto della panna non sarà successo niente,si riscioglierà rimettendo sul fornello) lasciate sobbollire per pochi secondi,dovrà essere denso e cremoso. Versate il caramello in un contenitore di vetro a lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

IMG_0890

Sfornate i dolci e con uno stuzzicadenti da spiedino praticate dei piccoli fori sulla superficie del dolce.

IMG_0929

Irrorate i dolci con il caramello

IMG_1355

Servite il dolce ancora caldo.

IMG_1443


Tag:


18 Commenti to “Sticky tofee pudding al caramello”

  1.   Sandra Says:

    ussignur!!!
    tu con questa delizia mi converti ai dolci :-) ))

    Brava, davvero una prova esemplare

    Grazie ancora per aver partecipato!

  2.   ivy Says:

    grande! come sempre…

  3.   Lady cocca Says:

    Manco da tantissimo tempo e ti ritrovo una marea di cose divinamente buone…questo pudding…la ciambella al ciocco e cocco che adoro…ahhhh sei un portento…bravissima!!
    un bacio

  4.   shade Says:

    io adoro questo dolce! alla faccia di chili e calorie! l’ho fatta gia’ diverse volte, la prossima volta provero’ la tua versione!
    un bacio!

  5.   il sapore del verde Says:

    Soltanto stupenda, semplicemente squisita! Che torta!! Complimenti. Deborah

  6.   marifra79 Says:

    Mi piace l’ida di fare i forellini in superficie!!!Deliziosissimoooo
    Un abbraccio

  7.   Nanny Says:

    Deliziosi in questa versione,davvero adorabili!!

  8.   Graphic Emotions Says:

    ……….e cm si può resistere a si tanta bontà?

    alle 7:50 poi che te lo dico a fare?

    ( di la verità su, su…
    hai messo il lievito
    ovviamente in polvere nel contavisite hihihihi)

    buona giornata :-)

  9.   Claudia Says:

    Dona che bontà!! le foto dicono tutto… e fanno venire un non so cosa di voglia terribile di agguantarne uno!!!!! smack e buona giornata cara :-)

  10.   genny Says:

    oh cielo cosa vedono i miei occhi…sono a casa da sola..se li faccio li finisco anche..mannagg!

  11.   facciomodifiche Says:

    Ciao :-)
    Vediamo un pò se ho capito.. ( spero )

    Vorresti creare ulteriori pagine in linea cn Home e Fotoalbum…

    :. Pannello di controllo al menù elencato alla tua sx

    vai alla voce : * Pagine>Aggiungi nuovo *

    ( si aprirà una nuova pagina cm se dovessi creare un post )

    a quel punto inserisci ciò che vuoi…
    clicchi anteprima per controllare il risultato

    e per finire nn dimenticarti di salvarla

    la troverai in linea cn la pagina Home e Fotoalbum

    Spero di esserti stata d’aiuto

    Buona Serata :-)

  12.   Graphic Emotions Says:

    ehm scusa
    ero collegata nel blog di prova
    per cui ti è apparso l’altro link :-s

  13.   jacopo Says:

    Complimenti, sono fantastici: e mi immagino quel caramello, con il burro salato…
    Veramente perfetti !
    Jacopo

  14.   imma Says:

    che goduria questi dolcetti una vera delizia e poi quella salsa al caramello…io proprio nn riesco a caramellare lo zucchero mi si appallota subito!!!questo burro sembra davvero dliziosi mi piacerebbe proprio assaggiarlo!!baci imma

  15.   luisa Says:

    Mamma mia! Sono splendidi!

  16.   HALEYLORENE30 Says:

    That is understandable that money makes us autonomous. But how to act if someone has no cash? The only one way is to get the mortgage loans or just collateral loan.

  17.   wordpress premium themes Says:

    io proprio nn riesco a caramellare lo zucchero mi si appallota subito!!!questo burro sembra davvero dliziosi mi piacerebbe proprio assaggiarlo!!baci imma

  18.   download free movies Says:

    sì… Mi piace l’ida di fare i forellini in superficie