Molte volte ci capita di andare a fare spese in tardi mattinata,una tappa obbligatoria per noi è la pescheria o il banco del pesce,ma quando si torna casa siamo troppo affamati per aspettare che bolle l’acqua per la pasta,quindi il più delle volte facciamo solo il secondo,immancabilmente con il pesce appena comprato.Qualche settimana fà al ritorno da spese e giri vari ho preparato al volo dei gamberoni sfiziosi ma un pò incavolati…
INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
200 GR DI GAMBERONI FRESCHI
2 CUCCHIAINI DI ORIGANO
MEZZO BICCHIERE DI COGNAC
SALE PEPE
OLIO
PREPARAZIONE:
Lavate e asciugate bene i gamberoni,riscaldate una padella con un filo d’olio e unite i gamberi con le spezie e il sale
Lasciate rosolare qualche minuto,unite il cognac e infuocate
Quando il cognac sarà evaporato del tutto spegnete e servite subito i gamberoni. con la salsina rimasta sul fondo.
Tag:


10 Commenti to “Gamberoni infuocati”

  1.   federica Says:

    wow un piatto straordinario..e che buoni!

  2.   Rossa di sera Says:

    Saranno anche incavolati quei gamberi, ma quanto sono buoni!!!! Mi piace un sacco questo piatto, brava!Baci e buon we!

  3.   manu e silvia Says:

    Ciao! wow..che scenografica la preparazione di questi gamberoni! sicuramente d’effetto! e buonissimi!

    bacioni

  4.   terry Says:

    Cognac e origano….che profumo! bellissima idea per dare aroma ai gamberoni senza sovrastare…mantenendo anche il loro sapore!

    brava!

  5.   stefi Says:

    Dona che meraviglia li faccio anche io così, la flambatura gli da un gusto favoloso complimenti!!!!Passa una buona domenica!

  6.   minnie Says:

    Buoni buoni buoni!!!Ma quanto mi piacciono i gamberoni:))

  7.   Lauradv Says:

    Caspita ma che bel piatto importante e saporitissimo! Lauradv

  8.   nightfairy Says:

    Buooonissimi!da provare!

  9.   Rosmarina Says:

    Oddioooooooooo!!!!!!! Adoro il pesce… E poi… Se è infuocato!…. Che delizia, complimenti… Mi hai messo una fame!! :)

  10.   K-i-k-i Says:

    Ciao Dony, saranno anche incavolati :-) ma quanto sono buoni! con il cognac sono da provare! Un bacio,

    Kiki