Ed eccomi qui a festeggiare il primo compleanno di questo blog,alcuni giorni fa avevo indetto un’iniziativa per festeggiare insieme a voi questo evento la scelta devo ammettere che non è stata molto difficile anche perchè di torte a questo blog ne sono arrivate poche!!! OH MA CHE SIETE TUTTE A DIETA? Per mia fortuna non proprio qualcosina è arrivata.. La scelta è ricaduta su questa fantastica torta offerta da Lenny che vi invito a farle visita… Certo non c’è da chiedersi come mai ho scelto questa torta… amore a prima vista!!!

Ringrazio tutti per il sostegno in questo anno che mi avete dato incentivandomi a migliorare giorno per giorno,non siamo arrivati a centomila visite per la prima candelina,peccato vorrà dire che questo evento è rimandato di qualche giorno…

GRAZIE DI CUORE DONATELLA

Torta tiramisù al limone

Ingredienti

Pds
6 uova codice 0
195 g amido
190 g zucchero
1 bustina lievito
buccia limone grattugiata

Crema al limone
1 tuorlo codice 0 (ric. orig. 40 g)
40 g zucchero
40 g burro
60 g succo limone bio

Crema di mascarpone al limone
250 g mascarpone (ric. orig. 350 g)
160 g crema al limone
300 g panna fresca
20 g limoncello
12 g gelatina
2 tuorli codice 0 (ric. orig. 60 g)
80 g zucchero
50 g acqua
2 limoni bio

Bagna
40 g acqua
40 g zucchero
80 g limoncello
1 limone bio

Guarnizione
Pistacchi non salati

Preparazione

Pan di Spagna. Separare i tuorli dagli albumi in due ciotole distinte e montare i primi con metà zucchero. Successivamente montare a neve ferma gli albumi con l’altra parte di zucchero (capovolgendo la ciotola, questi non devono cadere) e unirli alla crema di tuorli. Unire le due preparazioni e montare ancora fino a quando il composto scriverà (sollevando le fruste, queste devono lasciar cadere dei “nastri” che lasciano traccia sulla massa). Aggiungere a pioggia l’amido, la scorza di linone, il lievito (se le uova sono sufficientemente lavorate ed hanno incorporato abbastanza aria, non sarebbe necessario!), e rimestare delicatamente, dal basso verso l’alto con un movimento rotatorio, fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il tutto in una teglia imburrata e spolverizzata con farina bianca, quindi passare in forno per 30′. Sfornare e lasciare raffreddare.
Crema al limone. Grattugiare la buccia di limone, lasciarla in infusione nel succo e filtrare dopo circa 20 minuti.
Lavorare il tuorlo con lo zucchero ed aggiungervi 60 gr di succo di limone stemperato e filtrato e cuocere a 80° per 1 min. Fare raffreddare fino a circa 50° e incorporare il burro a pezzetti. Ricoprire la crema con la pellicola trasparente e conservate in frigo.

Crema di mascarpone al limone. Fare bollire per circa 5 min a fuoco lento l’acqua con le scorze dei limoni. Allontanare dalla fiamma e lasciare in infusione fino a completo raffreddamento. Eliminare le scorze e unire lo zucchero.

Pastorizzare i tuorli d’uovo facendo bollire l’acqua con lo zucchero per più di 5′, poi a filo versarla sui tuorli, montandoli con le fruste elettriche finché saranno gonfi e spumosi e lasciare raffreddare.
A parte, in una terrina incorporare al mascarpone, con movimenti delicati, la crema al limone precedentemente preparata, la panna semimontata zuccherata il limoncello e infine la gelatina sciolta e ben calda, precedentemente reidratata in acqua fredda. Amalgamare bene tutti gli ingredienti ed infine unire i tuorli montati.

Bagna. Portare a ebollizione l’acqua con lo zucchero e la scorza di limone per 1 minuto. Lasciare raffreddare e poi diluire con il limoncello.

Assemblaggio. Dividere il il pds in due dischi e ritagliare il primo, in modo che abbia lo stesso diametro dello stampo che si userà. Adagiare il primo disco in uno stampo preferibilmente con cerchio amovibile (foderato con carta forno), imbibire con il limoncello e ricoprire con un terzo della crema di mascarpone al limone.
Ricoprire con il secondo disco di biscotto (dal diametro inferiore al primo, a mò di inserto), imbibire con lo sciroppo e unire un altro terzo di crema. Trasferire la crema rimasta in una tasca da pasticciere e creare un decoro di tanti piccoli spuntoni (creati preferibilmente con la bocchetta liscia) sullo strato superiore del dolce.
Riporre la torta nel frigo ( la ric. orig. consiglia il freezer per circa 3 ore). Al momento di servire, sfilare la fascia di acciaio e decorare con granella di pistacchi (nella ricetta originale è previsto un disco di crema al limone gelificata al centro della torta, sormontata da una griglia di cioccolato bianco ed una spolveratina di zucchero a velo appena prima di servire).
UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE VA ANCHE A LADY COCCCA PER LA SUA TORTA!!
Tag:


16 Commenti to “Torta per blog compleanno!!!”

  1.   BiBi Says:

    Dato che sono diabetico, già svengo a guardarla..

    Auguri allora.

    Dimenticavo : ho rubato i ravioli di Bufala.

    Grazie.

    176-671

  2.   minnie Says:

    Donatella cara, mi spiace tanto di non aver potuto partecipare ma in questo momento la mia testa è assorbita da tutt’altri pensieri.

    Non ho quasi neanche voglia di mangiare, figuriamoci di cucinare, però non potevo mancare con i miei auguri per questo blog compleanno; sai che il tuo è uno dei miei preferiti.

    Baci.

    Lisa

  3.   Leo Says:

    Cin cin.

  4.   Lady Cocca Says:

    Non devi ringraziarmi..per me è stato un piacere…e devo dire che hai fatto una scelta ottima…il dolce è superlativo…me lo segno e lo provo al piu’ presto….
    ps: hai visto la tua tortina all’uva??? è nel mio blog..ehehe
    ciaoooooo

  5.   Edi Says:

    Auguri auguri… la torta è proprio degna dell’evento!!

  6.   marsettina Says:

    auguri e complimenti ti sei festeggiata alla grande!

  7.   ivy Says:

    buon comple blog carissima!!!

    vedi, io nella vita devo sempre farmi giudicare.. gli articoli che scrivo, o i piccoli saggi, per lavoro o per studio.. e prendono sempre quello che ritengono il migliore, a volte con criteri giusti a volte così iniqui e lapalissianamente corrotti che ti fanno indignare.. quindi se, nei momenti di piacere e relax come quelli che passo nel tuo blog posso evitare di gareggiare, è meglio… e poi hai lettrici bravissime in cucina, non avrei potuto competere..

    grazie a te che lo porti avanti questo blog!più di una volta mi soffermo sulla colonna a destra per pensare cosa potrei cucinare nella settimana :)
    augurissimi e vedrai che andrà sempre meglio!

  8.   lenny Says:

    Sono felice che sia stata di tuo gradimento: buon compleblog carissima!

  9.   CorradoT Says:

    Compliblog anche tu!!! E allora auguri, auguri, auguri!!
    Ti seguo, anche se non commento.
    Brava, continua cosi’ :-)

  10.   Lo Says:

    bene allora tantissimi auguri per quest adta speciale anche da parte mia…e complimenti per questa signora torta

  11.   Shade Says:

    ma dai! facciamo il compleblog lo stesso giorno!!!
    ma che incredibile coincidenza!!! certo io potrei essere la “gemella” nascosta nella torre considerato che io ho solo una manciata di ricette bruttarelle rispetto alle tue!!!
    cmq mi sforzero’ di migliorare! intanto passa a trovarmi, ci sono dei biscotti per te!
    Shade

  12.   Morena Says:

    Chemmeraviglia di tortina che hai scelto….!!innanzitutto Buon compleanno al tuo blog…100 di questi giorni pieni di gusto, sapore e golosità…un bacione!!

  13.   Rossa di sera Says:

    Allora buon compleblog, cara Donatella!.. Bellissima questa torta, l’ho vista oggi e già la voglio….
    UN bacione grande!

  14.   Stefania alias fantasie Says:

    Doni cara, allora auguri per il tuo primo bloganno! Ma come ho fatto a perdere questo tuo post???? Comunque la torta prescelta è assolutamente goduriosa e degna dell’evento!!!

    P.s. Ma l’amido di cui parli per il pan di spagna, di che è???

    Baci

    Stefania

  15.   federica Says:

    arrivo in ritardo..spero accetterai gli augurissimi per il tuo bellissimo blog!!! complimenti continua così!! un abbraccio!!

  16.   Claudia Says:

    Effettivamente il dessert di Lenny è fantastico…. ma anche quello di Lidia!!!!! bacioni e buon fine settimana :-) )))

Lascia un commento

Codice di sicurezza: