TRANQUILLE!!! Non è stracchino rimasto in frigo per tutto il periodo delle vacanze! Ma è una varietà di stracchino,certo chi abita al nord lo stracchino nero può essere familiare,ma in alcune città del sud è già difficile trovare quello bianco,a guardare questo sembra davvero dimenticato in frigo per lungo tempo…  Per chi comunque non lo conosce il nero non è muffa ma è semplicemente carbone vegetale!

Personalmente anche se è da un pò che richiamava la mia attenzione nel banco frigo,è la prima volta che lo assaggio e divo dire che mi è piaciuto,il sapore è quasi simile al classico stracchino ma al palato un pò diverso,dovuto alla polvere del carbone,alla fine ho deciso di farci un bel panino e visto che vicino alla confezione c’è scritto con carbone vegetale per il benessere dell’intestino ci abbino il pane integrale così magari il mio intestino per un pò sta meglio….!!!

Per questo semplicissimo panino ho usato pane integrale tostato,lo stracchino nero che ho adagiato sulle fette di pane ancora calde,fili di peperone grigliato conditi con sale olio e origano,e alcune foglie di insalata.

Semplice e veloce!

Tag:


13 Commenti to “Stracchino nero? io mi ci faccio un panino”

  1.   Nadir Says:

    ciao!grazie per il passaggio da me!

    non avevo idea che esistesse questo tipo di stracchino… ma io sono un po’ particolare per i cibi!kiss

  2.   Betty Says:

    davero particolare questa vaietà di stracchino, non lo conoscevo! grazie per averne parlato.

    P.s. c’è un premio che ti aspetta sul mio blog.

  3.   ivy Says:

    non ti offendi vero se ti dico che non mi interessa proprio provare uno stracchino con il retrogusto al carbone…???
    sarà per la prox ricetta… dai…
    sai che mangiamo qui sul pane nel modo che proponi tu? il liptauer! lo conosci? è una cosa tipica della città

  4.   Mr.Loto Says:

    Mi ispira molto….

  5.   duebroccoleincucina Says:

    non conoscevo questo tipo di stracchino, però mi ispira parecchio, chissà se riesco a scovarlo da qualche parte !!!
    la torta muosse di sotto è qualcosa di eccezionale, da leccarsi i baffi ;)
    baci
    fiorella

  6.   lisa Says:

    belloooo lo voglio anche io, ma qui mai visto !! O_o

  7.   fantasie Says:

    Non l’avevo mai sentito dire, adesso mi metto alla ricerca per averlo, perché ogni novità mi stuzzica!

  8.   lenny Says:

    Mi piacerebbe tanto provarlo e quando lo troverò, seguirò la tua versione senza modifiche: adoro il pane tostato e l’insalata.

    Carinissime le forchettine :) )

  9.   Ely Says:

    Adoro lo stracchino tradizionale spalmato sulla piadina ancora calda…

    questa versione black non mi è mai capitata sotto gli occhi e quindi sotto il palato..

    primo impatto..inquietante!! ma nel tuo accostamento con peperoni e pane integrale… a dir poco eccezionale!!

  10.   Onde99 Says:

    Stupefacente!!! Assolutamente non conoscevo questa varietà di stracchino e ne rimango davvero incuriosita… sicuramente qui non riuscirò mai a trovarlo, ma cercherò di ricordarmene quando capiterò a nord!

  11.   Maya Says:

    EEE ma è una spettacolo! più che golosoooo!!!!!

  12.   barbara Says:

    Questo mi mancava! Non lo avevo mai visto! Sarei proprio curiosa di assaggiarne un pezzo!
    Baci!

  13.   kiki Says:

    non sapevo che esistesse anche lo stracchino nero, eheh sembra che sia stato davvero dimenticato nel frigo da molto tempo. Peró, mi piacerebbe assaggiarlo, la prossima volta che metto piede in Itali’ mi devo ricordare..